Ottenere una certificazione internazionale significa raggiungere un importante obiettivo che ormai è parte integrante di qualsiasi percorso linguistico. Costituisce infatti un riconoscimento ufficiale del livello di conoscenza raggiunto, certificato da un ente autorizzato.

Le certificazioni permettono di ottenere crediti formativi nelle scuole superiori; di ottenere il riconoscimento del livello senza sostenere l’esame d’inglese nelle Università italiane e di accedere ad Università e Master all’estero. Rendono ufficiali le competenze linguistiche indicate nel curriculum, attribuendo ad esso un maggior valore professionale.

Per poter individuare il tipo di esame più rispondente alle esigenze e scegliere il percorso formativo più idoneo, è indispensabile valutare con attenzione gli obiettivi di studio o di lavoro e verificare con un test completo il livello di conoscenza iniziale.

I programmi dei corsi mirano a raggiungere il livello di preparazione adeguato e ad acquisire le tecniche per affrontare al meglio le varie prove di esame. Vengono svolti periodici test di simulazione per allenarsi a seguire i criteri di esame e rispettare i tempi.

Per la preparazione di un esame internazionale si possono seguire percorsi diversi

Tutti gli esami internazionali prevedono il pagamento di quote d’iscrizione stabilite dagli enti certificatori e devono essere corrisposte agli istituti sede di esame nelle scadenze da loro individuate.
Certificazioni inglese, spagnolo, francese, tedesco: preparazione esami
Certificazioni inglese, spagnolo, francese, tedesco: preparazione esami